BPER BANCA WEEKLY 19/20 – N° 16

BPER BANCA WEEKLY 19/20 – N° 16


Bologna, 3 febbraio –

 

UNDER 16


Vis 2008 Ferrara – BPER Banca Virtus U16: 72-81

(Q1 23 – 26 / Q2 46 – 55 / Q3 61 – 67)

Vis 2008 Ferrara: Salvi, Bonfà, Tripodo, Carnevali 9, Ebeling 9, Fabbri, Zanirato 2, Frigatti, Cavicchi 10, Yarbanga 20, Simonetti 9, Ouattara 14.
Coach: Cigarini

BPER Banca Virtus U16: Collina 5, Malaguti 12, Penna 6, Franceschi 8, Cappellotto, Cattani 25, Cassanelli 6, Barbato 6, Venturi 2, Martini, Bianchini 3, Terzi 8.
Coach: Consolini

La Virtus U16 fa sua una gara ostica sul parquet della Vis 2008 Ferrara. I bianconeri partono bene sin dal primo minuto, giocando sui 28 metri del campo sia in attacco che in difesa e trovando delle buone soluzioni in attacco.
La maggiore fisicità dei ferraresi si fa sentire ed in avvio di secondo periodo c’è il sorpasso dei padroni di casa. La Virtus non si scompone, reagisce tornando avanti e restandoci fino alla fine dell’incontro. È +9 a metà gara, mentre Ferrara si avvicina vincendo la terza frazione, ma un colpo di reni dei ragazzi di Consolini vale il massimo vantaggio (+10) a pochi minuti dalla fine. La difesa regge egregiamente (26 punti subiti nella seconda frazione) a fronte di un attacco che fa più fatica, ma questo basta per conquistare il referto rosa. Finale 72 a 81 Virtus.

 

UNDER 15


BSL San Lazzaro – BPER Banca Virtus U15: 76 – 69

(Q1 22 – 19 / Q2 41 – 40 /Q3 61  -55)

BPER Banca Virtus U15: Cappellotto 18; Ciobanu 6; Faldini 12; Francesconi 6; Franzoni 13; Gambini 3; Kindt NE; Mondini Branzi 6; Montanari 3; Pappolla; Pesci 2; Roversi NE.
Coach: Rota.

Sconfitta di misura per i ragazzi di coach Rota nella trasferta a San Lazzaro in casa della BSL. Partita ricca di canestri e di strappi, segnata da tanta intensità e corsa. Il primo quarto è subito un susseguirsi di emozioni da entrambe le parti, i ragazzi in campo non si risparmiano e rispondono colpo su colpo concludendo il tempo sul +3 BSL (22-19). Nel secondo quarto c’è un mini break da parte dei bianco verdi con una serie di rimbalzi offensivi che regalano doppi possessi, ma la Virtus non demorde e ricuce lo svantaggio portandosi alla pausa lunga sul -1 (41-40). Nel terzo quarto il parziale dei padroni di casa, causa le palle perse di troppo, tocca il massimo vantaggio momentaneo, portandosi sul +6  (61-55). L’ultimo quarto la Virtus prova a rimanere a contatto, ma San Lazzaro ha la meglio in un match combattuto e tirato fino agli ultimi minuti. Si conclude 76-69 per i padroni di casa.

 

Academy Basket Fidenza – BPER Banca Virtus U15: 63-69

(Q1 16 – 8 / Q2 26 – 33 / Q3 49 – 45)

BPER Banca Virtus U15: Cappellotto 12; Ciobanu 12; Faldini 7; Francesconi 2; Franzoni 11; Gambini 5; Kindt; Landi 2; Mondini Branzi 8; Montanari 2; Pesci; Roversi 2.
Coach: Rota.

Sconfitta di misura in terra Parmense contro Academy basket Fidenza nel campionato Under 15 Eccellenza per i ragazzi di coach Rota.
Parte subito forte la Virtus, cercando di colpire in contropiede e di prendersi tiri aperti conducendo il primo quarto per 16-8. Nel secondo quarto c’è una reazione da parte dei padroni di casa che, grazie ad un parziale di 25 a 10, dovuto ai numerosi rimbalzi offensivi e maggiore intensità si portano avanti nell’intervallo con il punteggio di 33-26. Dopo la pausa lunga, l’inerzia cambia e sia stringono le maglie in difesa: si ha un contro break (12-23) con il quale la Virtus rimette la testa avanti prima dell’ultima sirena 49 a 45. Nell’ultimo quarto si assiste ad un susseguirsi di emozioni e cambi di vantaggi; ma a spuntarla è la squadra di Fidenza che si aggiudica l’incontro per 69-63.

 

UNDER 14


BPER Banca Virtus U14 – Stars Bologna: 76-40

(Q1 13-10 / Q2 38-22 / Q3 63-28)

BPER Banca Virtus U14: Giannone 4; Baruffaldi 18; Ranieri 8; Lelli Ricci; Boggian 8; Bylyku 18; Braccio; Focci 7; Soli 4; Berlati 2; Franceschini; Fiorentini 7.
Coach: Largo

Importante vittoria del gruppo Under 14 che stacca di quattro punti la diretta inseguitrice. Nel primo quarto l’attacco fatica, ma grazie ad un buon atteggiamento difensivo, che tiene sotto controllo sempre gli avversari, i bianconeri trovano ritmo anche nell’altra metà campo nei quarti successivi, ottenendo un cospicuo vantaggio.

 

ESORDIENTI 2008


Nazareno Basket Carpi – BPER Banca Virtus Esor: 13 – 93

(Q1 3 – 26 / Q2 5 – 54 / Q3 11 – 67)

BPER Banca Virtus Esor: Alzani; Benassi; Buriani; Casarini; Dal Pane; Dovesi; Mangano; Monico; Palai; Panucci; Pozzetti; Santoli L.
Coach: Grazi

Continua il cammino vittorioso per gli esordienti 2008 guidati da coach Grazi dove in quel di Carpi, si impongono sulla squadra locale con un roboante 13 a 93.
Parte subito forte la Virtus che con gli anticipi ed una difesa tutto campo recuperano tanti palloni e concludendo il quarto in vantaggio per 26 a 3. Il secondo quarto è una fotocopia del primo (28-2 il parziale) ed i piccoli bianconeri si portano all’intervallo col punteggio di 54 a 5. Dopo la pausa lunga, il copione non cambia e l’inerzia è sempre a favore della Virtus, che aumenta il divario tra le due formazioni (6-13; 2-23): vince la Virtus a Carpi per 93-13 dimostrando l’ottimo lavoro svolto in palestra.



Source link

About The Author

Related posts