è pronto a lasciare ma il futuro è incerto

è pronto a lasciare ma il futuro è incerto


Il terzino dell’Ajax è pronto ad abbandonare Amsterdam: Tagliafico vuole cimentarsi in un campionato più competitivo, ma non ci sono proposte concrete.

Di:

15 Maggio 2020 Alle 15:57

Il campionato olandese si è chiuso in anticipo e le squadre hanno subito pensato a come affrontare la prossima stagione: i giocatori si stanno allenando individualmente per non perdere la forma, ma il loro pensiero è rivolto al mercato estivo. Tagliafico, terzino dell’Ajax, ha deciso di lasciare la formazione di Amstedam per un top campionato: la Premier League resta il suo sogno, ma sono ci sono stati interessamenti anche da Serie A e Liga. Di concreto si sa ancora poco, ma molti club sono alla ricerca di un terzino e l’argentino è al primo posto nella lista.

TAGLIAFICO GUARDA AL FUTURO: PREMIER, SERIE A O LIGA

Nicolas Tagliafico, classe ’92, ha vestito la maglia dell’Ajax nel gennaio del 2018 quando arrivò dal Banfield: Ten Hag lo ha inizialmente lasciato in panchina per farlo calare nei suoi schemi per poi non privarsene più grazie alla sua spinta, ottime sovrapposizioni e realizzazioni. Con la maglia degli ajacidi ha disputato 68 partite di Eredivisie, riuscendo a gonfiare la rete in 6 occasioni: nell’ultimo campionato ben 3 centri, record personale di marcature, nonostante il torneo sia stato sospeso.

Con l’Ajax ha potuto vincere un’Eredivisie, una KNVB Beker e una Johan Cruijff Schaal: ha anche contribuito all’ottima cavalcata in Champions che portò i capitolini fino alle semifinali contro il Tottenham. Proprio il palcoscenico europeo ha richiamato l’attenzione di tante formazioni che hanno visto nel terzino un ottimo acquisto per rinforzare le proprie rose. Nell’estate scorsa, l’Atletico Madrid ha provato a strappare Tagliafico all’Ajax, ma dopo una trattattiva ben avvia, il giocatore ha deciso di restare ad Amsterdam in accordo con il proprio agente. Nel prossimo mercato, però, le cose cambieranno: il ragazzo ha chiesto di essere ceduto per potersi cimentare in un campionato più competitivo rispetto a quello olandese.

Il sogno è di approdare in Premier dove il Chelsea ha bussato alla porta dell’Ajax: i blues sono alla ricerca di chi potrà sostituire Palmieri ed Alonso, ad un passo dall’addio. La prima scelta è caduta proprio sull’argentino che ha impressionato per corsa e tenuta fisica, caratteristiche fondamentali per il calcio robusto della Premier. Ma non solo a Stamford Bridge vogliono Tagliafico: anche dalla Liga giungono voci di interessi particolari. Il nome più altisonante è sicuramente quello del Barcellona, ma lo stesso terzino ha smentito l’interessamento sottolineando che, al momento, non c’è nulla di concreto. Non è escluso che sia sulla lista dei blaugrana, ma all’agente non è giunta nessuna proposta ufficiale. Sempre da terra spagnola, non è svanita l’attenzione dell’Atletico Madrid che potrebbe ritentare il colpo dopo il rifiuto della scorsa stagione.

Qualche sirena suona anche in Italia: già nel mese di gennaio, sia l’Inter che la Roma avevano chiesto informazioni ad Overmars per Tagliafico. Conte ha poi ripiegato su Young ma è ancora interessato al ragazzo, mentre i giallorossi sembrano aver virato su altro, visto anche il costo del cartellino abbastanza elevato. Il terzino vuole abbandonare l’Eredivisie alla ricerca di un top club e di un campionato più competitivo: Overmars, come sempre, non ha chiuso le porte a nulla, ma per far partire il giocatore servirà la giusta offerta: nessuno sconto, le società interessate sono avvisate.

 



Source link

About The Author

Related posts