I migliori marcatori all time dell’Europa League

I migliori marcatori all time dell’Europa League


La classifica marcatori all time della Coppa Uefa-Europa League, ecco i dieci giocatori che hanno segnato di più in questo torneo

È l’altra faccia dell’Europa, la terra delle opportunità del calcio internazionale. Per alcuni una Champions di Serie B, per altri un torneo di grandissimo fascino che dà la chance a tante squadre di potersi giocare un titolo internazionale in una rassegna sempre caratterizzata da un grande equilibrio. Ma proprio per la sua natura l’Europa League, già Coppa Uefa nell’era che va dalla sua nascita fino al 2008, ha una classifica marcatori all-time molto caratteristica, che andiamo a scoprire.

I migliori marcatori di sempre dell’Europa League

 

10 – Vágner Love 23 gol

Pur non essendo propriamente un centravanti il brasiliano ha segnato sempre con grande continuità, tanto da mettere a segno un gol anche in una finale del torneo: il suo grande blasone è proprio la vittoria della Coppa Uefa del 2005 con il CSKA Mosca, vinta contro lo Sporting peraltro all’Alvalade. Ma in carriera ha segnato in Europa League anche con la maglia del Besiktas.

(Photo by Dmitry Korotayev/Epsilon/Getty Images)

9 – Dimitrios Salpingidis 23 gol

Il miglior marcatore greco in campo internazionale, Salpingidis è stato un idolo di Panathinaikos e Paok e un grande veterano della competizione, date le 71 presenze che lo rendono il giocatore con più partite disputate tra i migliori marcatori della storia del torneo.

8 – Alessandro Altobelli 25 gol

Unico italiano della Top 10: i suoi 25 gol non sono stati segnati però tutti con la maglia dell’Inter, dato che nella stagione 1988/89 ha segnato 4 reti per la Juventus. Nonostante le tante reti e le importanti squadre in cui ha militato non è riuscito mai a conquistare il torneo.

7 – Shota Arveladze 25 gol

Dei primi dieci è quello che ha segnato con più maglie differenti: il georgiano ha segnato in questa coppa con la Dinamo Tbilisi, Trabzonspor, Az Alkmaar, Ajax e Rangers. Si tratta del calciatore più forte di sempre della Georgia, con 291 gol totali di cui 61 in nazionale.

(Photo by Christopher Furlong/Getty Images)

6 – Kevin Gameiro 26 gol

Anche lui a segno con cinque squadre differenti, ma con la differenza di aver portato a casa il torneo, peraltro in più occasioni. Gameiro è di fatto un mister-Europa League, perché nessuno è riuscito ad abbinare i tanti gol ai titoli come lui in questo torneo. Tre volte campione con il Siviglia e una con l’Atlético, miglior marcatore francese della competizione, un’autentica certezza della manifestazione.

5 – Aritz Aduritz 28 gol

L’unico giocatore ad aver segnato con una sola maglia nei primi dieci: la leggenda dell’Athletic Bilbao è il primo calciatore di questa speciale categoria che troviamo, seguito da Heynckess che vanta le stesse reti di Vágner Love e Salpingidis. Ovviamente nessun titolo per il basco visto che la sua squadra non è riuscita a iscriversi all’albo d’oro del torneo.

aduriz europa league

(Photo credit should read ANDER GILLENEA/AFP via Getty Images)

4 – Dieter Muller 29 gol

Uno dei centravanti tedeschi di riferimento degli anni ’70 seppur con quel cognome la storia l’abbia fatta un altro calciatore. Infatti Müller non dovrebbe essere neanche il suo vero cognome, visto che nacque come Dieter Kaster, per poi farsi rinominare con il cognome con il quale è conosciuto che è quello del suo padre adottivo.

3 – Radamel Falcao 30 gol

Il miglior sudamericano della classifica: Falcao è un altro specialista della competizione, tanto da essere riuscito nell’impresa di vincerla per due anni consecutivi ma con due squadre diverse, dato che dopo il successo con il Porto del 2011 si trasferì all’Atlético Madrid nella stessa estate per rivincere il torneo un anno dopo.

2 – Henrik Larsson 31 gol

larsson celtic

Credit: Stu Forster /Allsport

Lo svedese è stato uno dei simboli del Celtic del primo decennio del 2000, ma non è l’unica maglia con cui ha segnato nel torneo. Infatti dopo l’esperienza al Barcellona è passato all’Helsinborg con cui ha segnato sia in Coppa Uefa che in Europa League, disputando il torneo con entrambe le denominazioni.

1 – Klas-Jan Huntelaar 34 gol

europa league huntelaar capocannoniere all time

(Photo credit should read VINCENT JANNINK/AFP via Getty Images)

Il territorio preferito del Cacciatore è senza dubbio l’Europa League: ha cominciato a segnare in Coppa Uefa da giovanissimo con la maglia dell’Heerenveen, per poi consacrarsi a livello internazionale con l’Ajax prima di segnare anche con la maglia dello Schalke. Attualmente è ancora all’Ajax, anche se la possibilità di aumentare il bottino è svanita dopo l’eliminazione col Getafe.



Source link

About The Author

Related posts