I migliori marcatori italiani in Champions League (pos. 10-6)

I migliori marcatori italiani in Champions League (pos. 10-6)


I migliori marcatori italiani della storia della Champions League: conosciamo i giocatori che vanno dalla decima alla sesta posizione

Italia e Champions League, binomio di tante coppe (solo Spagna e Inghilterra ne hanno vinte di più) e di grandi marcatori. Oggi andiamo alla scoperta dei migliori dieci realizzatori italiani nella massima competizione europea, scopriamoli assieme con le posizioni che vanno dal decimo al sesto posto.

10 Christian Panucci 11 gol

Panucci italiani

(Photo by Jamie McDonald/Getty Images)

A sorpresa a dare il via a questa Top 10 degli italiani non è un attaccante ma un difensore goleador. Christian Panucci ha segnato in Champions con tre maglie diverse: 3 reti col Real Madrid, 3 con il Milan e 5 con la Roma. Di fatto solo con il Monaco non ha segnato in Champions visto che con l’Inter non ha partecipato a questa competizione.

9 Alberto Gilardino 11 gol

gilardino fiorentina anfield

(Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Stessi gol anche per il Gila, che però è davanti in classifica a Panucci visto che le sue 11 reti sono arrivate in 39 presenze contro le 76 del savonese. Il Campione del Mondo 2006 ha segnato 4 gol con il Milan, tra cui l’indimenticabile 3-0 al Manchester United, più 7 con la maglia della Fiorentina, a cui potrebbero essere aggiunti anche i due segnati nei preliminari contro Slavia Praga e Sporting Lisbona, anche se all’epoca l’ultimo spareggio non veniva considerato parte della competizione come oggi. In viola è storico il gol ad Anfield per l’unica vittoria italiana in Champions nello stadio del Liverpool.

8 Paolo Rossi 11 gol

Altro esponente del lotto di chi è a 11 gol. Paolo Rossi ce l’ha fatta addirittura in 18 presenze, grazie a una strepitosa edizione del 1983 in cui è arrivato a segnare 6 gol in 9 partite. In carriera ha segnato in Coppa dei Campioni solo con la maglia della Juventus, visto che con le altre squadre non ha mai disputato il torneo.

7 Sandro Mazzola 16/38

A quota 16 reti troviamo Sandro Mazzola, che ha giocato tutta la carriera con la maglia dell’Inter. La curiosità è che nonostante avesse giocato più volte anche la Coppa Uefa i suoi gol europei sono arrivati tutti in Coppa dei Campioni: da segnalare infatti che l’unica sua rete europea al di fuori di questo torneo è in Coppa delle Fiere, torneo non riconosciuto dall’Uefa.

6 Francesco Totti 17/57

totti roma italiani champions

(Photo by CHRISTOPHE SIMON/AFP via Getty Images)

Nel corso della sua lunghissima carriera Francesco Totti con la maglia della Roma ha segnato tanto anche in Champions League. L’ultima di queste reti, quella al CSKA Mosca del 25 novembre 2014, segnato a 38 anni e 59 giorni, lo rende il marcatore più anziano della storia della competizione (generale, non solo degli italiani), meglio anche di Ryan Giggs che aveva già battuto segnando nel turno precedente al Manchester City. Tra i gol iconici di Totti certamente quello al Real Madrid e il colpo di testa a Lione del 2007.



Source link

About The Author

Related posts