Kluivert manda la Roma agli ottavi di Europa League

Kluivert manda la Roma agli ottavi di Europa League


Una rete di Kluivert permette alla Roma di qualificarsi agli ottavi di finale di Europa League. Continua il percorso dei giallorossi.

Di:

27 Febbraio 2020 Alle 21:22

La Roma, dopo il successo dell’Olimpico, si presentava in Belgio con la voglia di chiudere i conti per accedere agli ottavi di finale di Europa League; il Gent, cercava la rimonta alla Ghelamco Arena dove i ragazzi di Thorup non perdono dalla scorso maggio. Alla fine a passare il turno sono stati i giallorossi grazie alla rete di Kluivert; l’attaccante olandese, al suo terzo goal europeo, ha risposto all’iniziale vantaggio di David. Non è stato un match semplice per la Roma messa, in alcuni momenti della gara, alle corde dalla voglia del Gent di ribaltare il risultato dell’andata. Risultato importante per Dzeko e compagni che continuano il loro percorso e continuano la loro risalita dopo un momento decisamente complicato.

Kluivert, il talismano europeo della Roma

Tre goal in Europa League, due vittorie e un pareggio. Quando Kluivert segna, la Roma non perde; un vero e proprio talismano l’attaccante olandese che prosegue nella sua crescita. I ragazzi di Fonseca, esclusa qualche disattenzione difensiva (assolutamente da limare in ottica ottavi di finale) hanno controllato bene il match; il merito dei giallorossi è stato segnare immediatamente l’uno a uno. Una rete che ha, inevitabilmente, spento l’entusiasmo dei padroni di casa.

La Roma può vincere l’Europa League? I ragazzi di Fonseca hanno la qualità per puntare fino alla finale di Danzica ma devono limare i cali di concentrazione che il Gent ha perdonato, specie nel match dell’Olimpico. Qualificazione doveva essere e qualificazione è stata; ora i giallorossi dovranno attendere l’esito del sorteggio per scoprire il prossimo avversario.

Gent, nessun rimpianto

Al Gent serviva una vera e propria impresa per eliminare la Roma e qualificarsi agli ottavi di finale; il miracolo non è avvenuto ma la squadra non ha nulla da rimproverarsi. I ragazzi di Thorup hanno messo tutto quello che avevano riuscendo, per alcuni tratti di gara, a prendere in mano il pallino del gioco. Uscire da una competizione non è mai piacevole ma il club belga ha fatto la sua onesta figura.



Source link

About The Author

Related posts