UNDER 15 A-B – Che forza l’Hellas Verona! 5-1 al Bologna e “bum bum” D’Agostino

UNDER 15 A-B – Che forza l’Hellas Verona! 5-1 al Bologna e “bum bum” D’Agostino


Hellas Verona-Bologna (Under 15 A-B – Gir.B): si è giocata questa mattina alle 12:00 la gara tra Hellas e Bologna valida per la giornata n. 18

Al centro sportivo “Tavellin” di Verona si è giocata la gara tra Hellas e Bologna. Due squadre che alla vigilia di questa sfida occupavano nel Girone B rispettivamente posizioni di medio-alta classifica e ancora in lotta per i play off.

Al 7′ l’Hellas di mister Saviolo si porta già sull’ 1-0: cross dalla destra, palla in area e D’Agostino di testa insacca la sfera alle spalle del portiere rossoblù Franzini. Al 25′ l’Hellas raddoppia mettendo in seria difficoltà gli emiliani, probabilmente sorpresi dall’avvio veemente degli scaligeri: lancio in area, respinge il portiere Franzini e dal limite D’Agostino gonfia la rete per la seconda volta. Nonostante il doppio vantaggio gli scaligeri soffrono per alcuni tratti a causa delle fiammate offensive degli emiliani che non sfruttano almeno un paio di palle-gol.

Prima della fine del 1° tempo l’Hellas effettua un lancio lungo per Gasparato che arriva davanti a Franzini e non sbaglia!! Poco dopo, da calcio d’angolo, il Bologna segna ma la rete è annullata per un presunto fallo di mano di un giocatore emiliano. Si va a riposo sul punteggio di HELLAS VERONA  3 – BOLOGNA 0 e 2005 rossoblù che rientrano nello spogliatoio con il morale sotto i tacchi…

hellas

Nella ripresa al 42′ il Bologna riapre la sfida: cross dalla sinistra, respinge il n.1 veronese Ogliani, ma sulla ribattuta è lesto Omoregie a gonfiare la rete. Passano pochi minuti e invece l’Hellas chiude virtualmente il match con Valenti la cui ripartenza è micidiale e fredda Franzini. Al 63′ arriva anche il 5-1 realizzato dall’ex Ternana Formichetti la cui conclusione dai 20 metri supera il portiere felsineo.

Termina la gara con l’Hellas quindi che rifila un pokerissimo ai pari età del Bologna. Emiliani che rientrano sotto “le due Torri” a mani vuote, ma con la consapevolezza di trovarsi ancora in zona play off.

L’Hellas, dal canto suo, oggi ha messo in campo tutte le energie che necessitavano per vincere questo big-match e i 2005 gialloblù sono riusciti ad ottenere i 3 punti. E ora in classifica gli scaligeri salgono a 27 al quinto posto.



Source link

About The Author

Related posts