14° giornata LBA, Banco di Sardegna Sassari – Virtus Segafredo Bologna

14° giornata LBA, Banco di Sardegna Sassari – Virtus Segafredo Bologna


Bologna, 22 dicembre – La Dinamo contro la Virtus. Seconda contro prima. Due capoliste nelle coppe europee, rispettivamente Champions ed EuroCup. E’ questa la sfida che andrà in scena oggi pomeriggio alle ore 17.00 al PalaSerrademigni di Sassari.

Numeri e statistiche. Sassari ha ospitato la Virtus Bologna in 10 occasioni, perdendone soltanto due, una nella stagione 2010/11 e una nella 2015/16. Nel conto generale dei precedenti Sassari è avanti 12 a 7 sulla Virtus. Un solo precedente tra i due allenatori, la vittoria di Pozzecco nel girone di ritorno della scorsa stagione, mentre da quando siede in panchina, l’allenatore del Banco di Sardegna non ha mai perso contro la Virtus Bologna, 2 precedenti e due vittorie, una sulla panchina di Varese e una su quella di Sassari.

Qui Sassari. Le dichiarazioni di Marco Spissu, ex di giornata, sulla partita di domenica:“Quella di domenica non sarà una partita come le altre, ho giocato un anno lì e questo farà riaffiorare tante emozioni diverse. Sicuramente affrontare un avversario come Milos Teodosic è stimolante, mi ritroverò davanti un giocatore che ha fatto la storia della pallacanestro. Non vedo l’ora, noi siamo concentrati su noi stessi arriviamo a questa sfida con una bella striscia aperta di vittorie e siamo focalizzati. Vogliamo portare a casa i due punti e daremo tutto sul campo”.
Sempre in conferenza, ha presentato la sfida anche Coach Pozzecco, queste le sue parole: “Domenica ci attende una partita estremamente bella e difficile che dovremo affrontare con la consapevolezza di potercela giocare, senza nascondere l’enorme rispetto e considerazione che abbiamo nei confronti della Virtus. Personalmente ho grande stima di Sasha Djordjevic, fin da quando giocavamo contro, è un amico, è un grande: lo era come giocatore e come coach perché qualsiasi cosa faccia lo fa con ardore e carisma. Sono convinto che la sua presenza in panchina sia stato il plus per la firma di Teodosic, che è serbo come lui. Siamo felici di giocare una partita del genere che si annuncia di altissimo livello”.

Il Roster.



Source link

About The Author

Related posts