Alcácer al Villarreal è il vero colpo di mercato della Liga?

Alcácer al Villarreal è il vero colpo di mercato della Liga?


Paco Alcácer torna in Liga: dal Borussia Dortmund passa al Villarreal, grandissimo acquisto per il Submarino Amarillo, a caccia dell’Europa

Di:

30 Gennaio 2020 Alle 14:49

La maglia rimane ugualmente gialla, ma cambiano squadra, campionato e prospettive. Paco Alcácer passa dal Borussia Dortmund al Villarreal, pronto per l’ennesima volta in carriera a una sfida in cui doversi rilanciare: la fortuna non lo ha mai aiutato particolarmente, soprattutto se si parla della concorrenza che ha avuto. E proprio l’ultimo dei suoi concorrenti, Håland, ha permesso di scrivere la parola fine sulla sua avventura in Bundesliga che si chiude comunque con un bilancio più che positivo.

Addio amaro, quasi in silenzio, mentre il norvegese si prende gli abbracci del Westfalen Stadion e lui osserva le partite dall’esterno, per colpa di un infortunio che l’ha tolto dalla formazione titolare senza permettergli di ritornarvi. Impressionante i suo score nella scorsa stagione, con 18 gol in 26 partite di Bundes, a cui vanno aggiunti i 5 in 11 presenze (di cui alcune di pochissimi minuti) di quest’anno in campionato più il gol fondamentale per la conquista della Supercoppa contro il Bayern.

Numeri così non li aveva mai avuti, neanche al Valencia, la sua tappa spagnola più prolifica: si era fermato a 13 nella stagione 15/16, anche se con molto più minutaggio rispetto a quanto visto un anno fa col Borussia. E adesso proprio da lì ricomincia, seppur con un’altra maglia: Paco Alcácer è un valenciano puro, nato e cresciuto nella Comunitat, sempre con il sogno prima o poi di ritornarci. Dal Valencia al Villarreal, pochi Km per riscrivere la sua storia nella sua terra.

(Photo credit should read MIGUEL RIOPA/AFP via Getty Images)

In attesa del possibile colpo da 90 del Barcellona è certamente lui il grande acquisto di gennaio della Liga. per la storia, per i numeri, per il legame con questa regione: ci sono sicuramente tante aspettative per la sua consacrazione con la maglia del Submarino Amarillo, club dove gli attaccanti ultimamente fanno bella figura.

La gestione Calleja sembra quella maggiormente adatta a lui: l’allenatore del Villarreal ama questi attaccanti ibridi, in grado di poter cambiare disposizione al suo reparto offensivo durante la gara. Moreno, Chukweeze e dall’ultimo turno anche Carlos Bacca si sono ruotati in continuazione per dare imprevedibilità a una squadra molto più convincente rispetto a un anno fa. Una squadra che forse stava cercando una grande certezza per puntare all’Europa, a oggi distante 3 punti in ottica Europa League e 5 in ottica Champions.

Quella certezza è stata individuata nella figura di Paco Alcácer, che oltre a una piazza dove stazionarsi definitivamente sogna anche l’Europeo, in una Spagna ancora in cerca di un 9 che sappia trascinare. E che potrebbe essere arrivato proprio da questo mercato.



Source link

About The Author

Related posts