ASCOLI-BOLOGNA (PRIMAVERA 1): I FELSINEI NON VANNO OLTRE IL PARI

ASCOLI-BOLOGNA (PRIMAVERA 1): I FELSINEI NON VANNO OLTRE IL PARI


Distinta – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Si è giocata stamane alle ore 11 al Comunale di Sant’Egidio alla Vibrata la partita Ascoli-Bologna, valida per la 13^ giornata del campionato Primavera 1. Da una parte i bianconeri di mister Seccardini alla disperata ricerca del primo successo in campionato (finora 1 solo punto raccolto in 12 partite), dall’altra i felsinei di mister Zauli in una zona abbastanza tranquilla della classifica con 16 punti raccolti finora.

La prima frazione di gioco si conclude a reti bianche nonostante diverse occasioni da rete sia per i padroni di casa sia per gli ospiti. Da segnalare il calcio di rigore fallito dal rossoblù Vergani concesso al minuto 8.

Nella ripresa succede di tutto: al minuto 51 altro calcio di rigore fischiato a favore degli ospiti, questa volta è Farinelli a portarsi sul dischetto e a battere il portiere ascolano. E’ il goal del vantaggio degli ospiti. Tra il 75^ e il 78^ accade però quello che non ci si aspetta; con un uno-due micidiale, l’Ascoli la ribalta prima con il goal di Palazzino, abile ad insaccare in rete un preciso cross dalla sinistra, e poi con la rete di Intinacelli, che sfrutta una spizzata di un compagno sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il Bologna non molla e cerca disperatamente il pareggio, che arriva però solo in pieno recupero al 91^ con il goal di Maresca, dopo aver beneficiato di qualche minuto in superiorità numerica per l’espulsione di Intinacelli.

Con questo pareggio, l’Ascoli rimane in fondo alla classifica con soli 2 punti, mentre il Bologna sale a quota 17 a metà classifica.

Prossimo turno: Bologna-Inter e Atalanta-Ascoli

 

Roberto Fontana



Source link

About The Author

Related posts