Bayern Monaco, una rimonta per il titolo

Bayern Monaco, una rimonta per il titolo


Il Bayern Monaco, nonostante lo svantaggio iniziale, rimonta il Leverkusen e coquista tre punti fondamentali in ottica meisterschale.

Super sfida alla BayArena dove si sfidavano Bayer Leverkusen e Bayern Monaco; le Aspirin, senza Havertz (il giovane talento non ha recuperato dal problema fisico accusato nel match contro il Friburgo) cercavano il successo per sfruttare il passo falso del Monchengladbach e avvicinarsi alla prossima Champions League. Molto diverso il discorso per i bavaresi; i ragazzi di Flick, ad uno degli ultimi grandi ostacoli, avevano bisogno dei tre punti in ottica Meisterschale. Alla fine hanno vinto i campioni in carica certi di partecipare alla prossima Champions League e ad un passo dalla conquista del titolo. Al Leverkusen non è riuscito il terzo successo consecutivo contro il Bayern.

Bayern Monaco, meisterschale ad un passo

I bavaresi, nonostante il goal di Alario, non hanno avuto problemi ad imporre la loro forza chiudendo la pratica già nel primo tempo. Un successo che profuma di meisterschale per una squadra completamente rigenerata dalla cura Flick. Oggi, contro un avversario forte, il Bayern ha nuovamente dimostrato una superiorità sotto tutti i punti di vista; i tre punti sono frutto anche della forza mentale di Lewandowski e compagni bravi nel reagire immediatamente allo svantaggio iniziale. Con la Bundesliga ormai in cassaforte (i bavaresi dovrebbero suicidarsi per perdere questo campionato) la squadra può iniziare a pensare al grande obiettivo, quella Champions League che mai come quest’anno può diventare realtà.

Leverkusen, Havertz è troppo importante

La paura è iniziata a materializzarsi settimana scorsa quando, a metà ripresa, è uscito per un problema muscolare. Kai Havertz ha provato a recuperare per essere presente contro, forse, il suo futuro ma è stato costretto ad alzare bandiera bianca. Assenza troppo importante per l’economia di una squadra che gira intorno al giovane talento; il Leverkusen ha provato a trovare una soluzione alternativa ma contro questo Bayern si può fare veramente poco.
La sconfitta, in ottica quarto posto, non pesa più di tanto visto la sconfitta del Gladbach contro il Friburgo; ora il Bayer dovrà dimenticare in fretta la sconfitta di oggi ma soprattutto ha bisogno di recuperare Havertz se vorrà chiudere la stagione al quarto posto.



Source link

About The Author

Related posts