BOLOGNA-SPAL PRIMAVERA (DISTINTA)- Il derby è ospite…

BOLOGNA-SPAL PRIMAVERA (DISTINTA)- Il derby è ospite…


Bologna-Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Alle ore 13 al centro sportivo “Nicolò Galli” si è giocata la sfida Bologna-Spal, derby molto atteso e valido per la 5° giornata del campionato Primavera 1.

Pronti via e sono i padroni di casa a usufruire di un calcio di rigore per atterramento di Wieser, dal dischetto lo stesso classe 2002 ex Inter non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. I ragazzi di mister Vigiani continuano a macinare gioco e sfiorano il raddoppio intorno al 20′ con Raimondo che scatta in profondità, evita un avversario e calcia verso la porta ma in questo caso Rigon è bravissimo a chiudere lo specchio della porta.

Al 30′ la Spal trova il pari: Sperti lascia partire una splendida conclusione dal limite dell’area che fulmina il portiere classe 2004 Bagnolini. La partita resta sempre molto equilibrata ma il primo tempo finisce sull’1-1.

Nella ripresa gli ospiti di mister Fabrizio Piccareta, ex coach della Roma Under 17, mettono la freccia al 4′: Csinger in area di rigore trova lo spunto vincente per concludere a rete e battere il portiere avversario. Il Bologna appare in difficoltà e gli ospiti provano ad approfittane per chiudere definitivamente il match, al 13′ è ancora  Csinger ma stavolta la la conclusione  del centrale ungherese viene ben neutralizzata da Bagnolini.

Ci prova Raimondo al 65′ a scuotere i suoi con una conclusione sul primo palo ma Rigon è attento e para senza difficoltà, a dieci dalla fine è Corazza a spaventare l’estremo difensore spallino senza riuscirci. Il Bologna si getta in avanti e saltano tutti gli schemi, la squadra fortemente sbilanciata nel recupero resta in dieci uomini per l’espulsione del difensore Stivanello per fallo da ultimo uomo su D’Andrea.

Termina così con un successo esterno della Spal di rimonta sul campo del Bologna un derby molto equilibrato e piacevole.

Articolo a cura di Marco Lepore



Source link

About The Author

Related posts