Bundesliga, la partita da non perdere: Friburgo-Leverkusen

Bundesliga, la partita da non perdere: Friburgo-Leverkusen


Il Friburgo, due pareggi nelle ultime tre partite, deve cambiare marcia per la corsa all’Europa League; il Leverkusen vuole riscattare l’ultima sconfitta.

Di:

29 Maggio 2020 Alle 14:00

Nell’ultimo turno di Bundesliga il Bayern Monaco, con la vittoria nel Klassiker, ha messo le mani su una buona fetta di Meisterschale; il successo dei ragazzi di Flick, unito ai passi falsi di Gladbach, Lipsia e Leverkusen, permette ai bavaresi di guardare con tranquillità alle ultime giornate di campionato. Non solo la questione titolo; in questa ultima parte di stagione vanno decisi gli altri verdetti e, da questo punto di vista, Friburgo-Leverkusen è un match chiave. Grifo e compagni, una vittoria nelle ultime cinque, vuole cambiare marcia per non perdere terreno dal sesto posto; le Aspirin, invece hanno bisogno di riscattare la pesante sconfitta con il Wolfsburg che ha definitivamente messo fine ai sogni di gloria.

Friburgo e Leverkusen, tre punti per l’Europa

Novanta minuti per avvicinarsi all’Europa; il futuro di Friburgo e Leverkusen passa dallo Schwarzwald-Stadion; match che, nonostante l’assenza del pubblico, si preannuncia spettacolare. Due squadre decisamente più orientate all’attacco grazie a dei reparti offensivi piuttosto prolifici; aspetto che questa sera può essere determinante per le prospettive europee di entrambe. I padroni di casa vogliono restare sul treno Europa League (il sesto posto, attualmente occupato dal Wolfsburg, dista quattro punti) per non spegnere un sogno costruito durante tutta la stagione. Diverso, molto diverso, il discorso per Havertz e compagni che dovranno dimostrare di essere forti dal punto di vista psicologico; la sconfitta nell’ultimo turno, infatti, rischia di far crollare una squadra obbligata a reagire per guadagnarsi l’accesso alla Champions.

Se analizziamo il match dal punto di vista statistico non sembra esserci partita con il Leverkusen nettamente favorito; negli ultimi cinque confronti, infatti, le Aspirin hanno ottenuto due vittorie e tre pareggi con un solo goal subito. Trend che i Breisgau-Brasilianer sono obbligati ad invertire. Il Friburgo con lo sguardo verso il sesto posto, il Bayer per la Champions League; questa sera si deciderà molto del destino di due club che non vogliono spegnere i propri obiettivi.



Source link

About The Author

Related posts