Bundesliga, la partita da non perdere: Hertha-Bayern Monaco

Bundesliga, la partita da non perdere: Hertha-Bayern Monaco


Il Bayern Monaco, al rientro dalla sosta, sarà ospite di un Hertha Berlino rigenerato dal cambio di allenatore. Tre punti fondamentali per i bavaresi.

Di:

17 Gennaio 2020 Alle 12:00

Torna la Bundesliga e la diciottesima giornata propone match molto interessanti; uno di questi si disputa all’Olympiastadion e mette di fronte Hertha Berlino e Bayern Monaco. All’andata terminò due a due con Ibisevic e compagni bravi a fermare i bavaresi; da allora sono cambiate molte cose e, a distanza di un girone, troviamo due tecnici nuovi a guidare le due squadre. Sulla panchina dell’Alte Dame è arrivato Klinsmann bravo a restituire gioco, identità e carattere a un gruppo che si stava lasciando andare; i bavaresi, invece, si sono affidati a Flick nel tentativo di recuperare il Lipsia e conquistare l’ottavo Meisterschale. Ci aspettano novanta minuti tanto interessanti quanto decisivi per il resto della stagione.

Hertha, test importante

Otto punti nelle ultime quattro giornate, quattro goal realizzati e solo due subiti (entrambi con il Francoforte) per un Hertha completamente rinato da quando è arrivato Klinsmann. Ora una sfida complicata per tanti punti di vista: il Bayern è la squadra più forte della Bundesliga, il mese di pausa che crea sempre incognite, la necessità di fare punti in ottica salvezza. Per conquistare un risultato positivo servirà la partita perfetta specie sotto l’aspetto difensivo; test importante per la retroguardia dell’Hertha dopo aver fermato l’attacco del Borussia Monchengladbach. Dal punto di vista offensivo il tridente dovrà sfruttare al meglio le occasioni a disposizione; contro il Bayern ogni errore può risultare fatale.

Bayern Monaco, riprendere il cammino

La rincorsa del Bayern Monaco riparte dall’Olympiastadion. L’obiettivo è conquistare i tre punti per non perdere terreno da Lipsia e Gladbach. Per iniziare nel migliore dei modi il 2020 servirà limare quei difetti che hanno caratterizzato il girone di andata dei bavaresi. Concentrazione per tutto l’arco dei novanta minuti e cattiveria una volta arrivati nell’area di rigore avversaria. Il Bayern Monaco ha bisogno di essere perfetto se vuole riconquistare la vetta della Bundesliga.



Source link

About The Author

Related posts