Bundesliga, la partita da non perdere: Werder-Bayern

Bundesliga, la partita da non perdere: Werder-Bayern


Il Werder Brema ha bisogno di conquistare punti preziosi in ottica salvezza mentre il Bayern, con un successo, diventerebbe campione di Germania.

Di:

16 Giugno 2020 Alle 10:00

La Bundesliga sta per concludersi ma alcuni verdetti devono ancora essere scritti; da questo punto di vista il match del Weserstadion può essere decisivo per i due estremi della classifica. Il Werder Brema, dopo l’importante successo sul campo del Paderborn, cerca l’impresa per continuare il sogno salvezza; ben diverso l’obiettivo dei bavaresi a cui basta una vittoria per vincere l’ottavo Meisterschale consecutivo. La bilancia della sfida pende, inevitabilmente, dalla parte del Bayern considerando anche i ritorni di Muller e Lewandowski; la missione che attende Klaassen e compagni è ai limiti dell’impossibile ma i Grün-Weißen hanno il dovere di giocarsi tutte le carte a disposizione.

Werder Brema, alla ricerca del miracolo

La seconda peggior difesa della Bundesliga è chiamata a fermare una squadra capace di realizzare novantadue goal in trentuno giornate. Per compiere questa impresa servirà la partita perfetta unita a quel pizzico di fortuna necessaria quando ci si trova di fronte una squadra più forte sotto tutti i punti di vista. Parlare di aspetti tattici che potrebbero favorire il Werder è piuttosto superfluo; i ragazzi di Kohfeldt, però, devono dare tutto quello che hanno e sperare nella giornata no di Lewandowski e compagni. Un risultato positivo, oltre ad avvicinare la salvezza, garantirebbe quella spinta psicologica determinante per il rush finale.

Bayern Monaco, ottava sinfonia

Il ritorno di Muller e Lewandowski permetteranno al Bayern di ritrovare due elementi fondamentali per la partita decisiva della stagione; ai bavaresi, infatti, basta un successo per diventare (nuovamente) campioni di Germania. Le condizioni per la vittoria del Bayern ci sono tutte: squadra nettamente superiore all’avversario, gran momento di forma visto i dodici successi consecutivi tra tutte le competizioni e la voglia di sfruttare subito il match point per il Meisterschale. I ragazzi di Flick hanno l’obiettivo di conquistare il primo trofeo di una stagione che può essere, nonostante quanto successo, da incorniciare. Bundesliga, DFB-Pokal e Champions League: il cammino verso il triplete parte dal Weserstadion



Source link

About The Author

Related posts