Bundesliga, la stagione dell’Union Berlino

Bundesliga, la stagione dell’Union Berlino


La promozione della Zweite, una salvezza raggiunta senza troppe difficoltà; andiamo ad analizzare la stagione dell’Union Berlino.

Di:

14 Luglio 2020 Alle 20:00

L’ultimo sussulto dell’Union Berlino è coinciso con la retrocessione aritmetica del Dusseldorf; il club, dopo la promozione dalla Zweite, è riuscito ad ottenere la salvezza senza troppi problemi. Uno dei punti di forza di Andersson e compagni è stato il rendimento casalingo; all’An der Alten Försterei, infatti, il club ha conquistato ventisette dei quarantuno punti totali. Altro dato interessante dei ragazzi di Fischer riguarda il numero di vittorie totali, dodici, che rappresenta il più alto per quanto riguarda le squadre della seconda metà di classifica. La prima vittoria in Bundesliga contro il Dortmund, Andersson miglior marcatore della squadra con dodici goal; tante le note positive nella stagione dell’Union Berlino.

Union Berlino, una stagione decisamente positiva

Union Berlino, stagione

MAJA HITIJ/POOL/AFP via Getty Images

Il punto di svolta nella stagione dell’Union è stata la prima vittoria, contro il Borussia Dortmund, alla terza giornata; battere una squadra con ambizioni di titolo ha sicuramente dato quella consapevolezza necessaria per andarsi a prendere la salvezza. Obiettivo ottenuto grazie al tecnico; Urs Fischer, infatti, ha saputo usare al meglio il materiale a disposizione. Uno dei suoi principali meriti è stato quello di usare più moduli senza mai cambiare la filosofia di gioco dei propri ragazzi.

La squadra ha saputo adattarsi perfettamente alle situazioni che ha dovuto affrontare nel corso della stagione; difesa e contropiede ma anche capacità di fare la partita contro avversari alla portata. Una delle principali fonti di gioco per l’Union Berlino sono stati gli esterni che hanno svolto un gran lavoro in entrambe le fasi di gioco e sono stati determinanti per lo sviluppo della manovra. Inutile dire come i goal di Andersson siano stati fondamentali per permettere alla squadra di raggiungere la salvezza; attaccante forte fisicamente, bravo nel gioco aereo ma che dispone anche di una buona tecnica, si è dimostrato l’elemento perfetto per un club chiamato a lottare per la salvezza. In ultimo, ma non per questo meno importante, la garanzia data alla squadra dal terzetto composto da Promel, Andrich e Gentner; forza fisica, intelligenza tattica e capacità di tenere in equilibrio i reparti le loro caratteristiche principali. Da migliorare, invece, il reparto difensivo dove il solo Friedrich non può tenere in piedi l’intero reparto; serve intervenire sul mercato.

Le ambizioni del club

L’obiettivo principale dell’Union Berlino per la prossima stagione deve essere quello di conquistare, nuovamente, la salvezza; non sarà semplice visto che ormai tutti conoscono il modo di giocare dei ragazzi di Fischer. La squadra, però, ha tutte le capacità per replicare l’ottimo campionato disputato quest’anno.



Source link

About The Author

Related posts