CASERTANA-CAVESE (Primavera 3) – Segno X nel derby campano

CASERTANA-CAVESE (Primavera 3) – Segno X nel derby campano


Casertana – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Si è giocata questo pomeriggio alle ore 15:00 la gara Casertana-Cavese valida per la giornata numero 11 del Campionato Primavera 3 (Girone F). Al Comunale di Arienzo (Ce) le due squadre campane hanno chiuso il derby col segno X in schedina.

Al minuto 8 arriva un tiro di Liguori per la Cavese, palla alta sopra la traversa. Minuto 12 occasione per la Casertana con De Rosa che manda la palla di pochissimo fuori. Minuto 15: punizione da buona posizione ancora per la Casertana battuta da Di Riso, palla che sorvola di poco la traversa. Al 20′ la Cavese di mister Perrella reagisce: Bocchetti recupera palla, a seguito di un errore difensivo della Casertana, ma esce il portiere rossoblù Bonagura classe 2004 e fa sua la sfera. Minuto 24 tiro di Naddeo per gli ospiti da fuori area e palla alta. Passano i minuti e le due squadre continuano a combattere ma senza trovare la via del gol.

Nella ripresa la Casertana spinge sin dai primi minuti in avanti, ci prova Di Riso che scappa via sulla destra e tenta una conclusione parata dal 2002 Nunziata. Minuto 53: punizione di Naddeo il tiro è molto interessante ma la palla termina per un soffio fuori. Minuto 60 ancora la Cavese protagonista con Naddeo ma il tiro dell’ex Bologna scheggia il palo esterno.

La Casertana non ci sta e prova alcune azioni offensive: Montaperto si gira e supera un uomo, punta la difesa metelliana e tira ma la sfera rimpalla sulla schiena di un difensore ed esce di poco sulla traversa, poi lo stesso Montaperto di testa, su cross proveniente dalla trequarti su punizione battuta dai falchetti, si fa parare la conclusione da Nunziata. Al minuto 82 arriva il secondo giallo per Vivolo della Casertana, negli ultimissimi minuti non succede più nulla di eclatante e termina quindi 0-0 il derby campano tra Casertana e Cavese dopo il 4-0 rifilato dai metelliani ai rossoblù all’andata.

Da segnalare che mister Perrella della Cavese ha schierato dal 1° minuto di gioco 7 ragazzi del 2002, un 2004 (Maffei) e due fuoriquota 2001. Dall’altra parte mister Platone ha iniziato con due classe 2004 (Bonagura in porta e Annella) e ben 7 ragazzi del 2003.

Un punto a testa in classifica e la Casertana con 17 punti si trova al 3° posto, la Cavese va a 29 (+2 sulla Paganese seconda).

Prossimo turno Paganese-Casertana e Cavese-Potenza in programma sabato 22 maggio.



Source link

About The Author

Related posts