De Bruyne conquista il Bernabeu

De Bruyne conquista il Bernabeu


Il Manchester City, in rimonta, batte il Real Madrid e passa al Bernabeu, Decisivo, per i ragazzi di Guardiola, il solito De Bruyne.

Di:

26 Febbraio 2020 Alle 23:40

L’ottavo di finale più affascinante andava in scena al Bernabeu tra il Real Madrid e il Manchester City. I ragazzi di Zidane cercavano il riscatto prima del Clásico e dopo una piccola crisi in terra nazionale con un punto in due partite; dall’altra parte i Citizens, considerando le difficoltà riscontrate in Premier, erano obbligati a fare risultato. Novanta minuti intensi, tattici e sbloccati dalla rete di Isco (al suo nono goal in carriera in Champions League). Proprio nel momento in cui il Real sembrava aver preso in mano il pallino del gioco è uscito fuori il City; protagonista il solito De Bruyne capace, in cinque minuti, di ribaltare le Merengues. Guardiola è a un passo dai quarti ma attenzione all’orgoglio di Benzema e compagni.

Real Madrid, serve l’impresa

I due goal subiti nel finale, il rosso mostrato a Ramos, le difficoltà difensive e una sfida delicatissima con il Barcellona alle porte; il momento che sta vivendo il Real Madrid è complicato e la sconfitta di questa sera potrebbe avere conseguenze pesanti nel proseguo della stagione. Il piano tattico di Zidane, complice anche la poca precisione degli attaccanti del Manchester City, stava portando i suoi frutti: pressing a tutto campo e ripartenze veloci che avevano portato al goal del vantaggio. Alla lunga, però, è venuta meno la tenuta fisica, mentale e nervosa. Ora, per il passaggio del turno, servirà una piccola impresa ma nel DNA del Real Madrid esistono le armi per andare a vincere all’Etihad.

De Bruyne, cinque minuti da fuoriclasse

Il ritorno di Guardiola al Bernabeu non poteva essere più dolce; in cinque minuti ha conquistato una vittoria importantissima in ottica qualificazione ma anche per la vittoria finale. Il Manchester City, senza l’impegno della Premier, si può concentrare esclusivamente sulla Champions e qualora dovesse superare l’ostacolo Real, diventerebbe una seria candidata per alzare la coppa. Il primo passo verso Istanbul è stato fatto grazie al solito Kevin De Bruyne autore di un assist e un goal; il talento belga si è preso il Bernabeu ed è pronto a conquistare tutta l’Europa.



Source link

About The Author

Related posts