dopo Bologna, Juventus e Milan, anche la DEA si arrende agli azzurrini!

dopo Bologna, Juventus e Milan, anche la DEA si arrende agli azzurrini!


Napoli – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Atalanta-Lecce 2 2 e Milan-Napoli 1 2: sono questi i risultati ottenuti nel turno precedente da Atalanta e Napoli che si sono affrontate questa mattina alle 10:45 presso il C.S. “Piccolo” di Cercola in provincia di Napoli nel match valido per la giornata nr. 6 del Campionato Primavera 1.

Squadra “tipo” per il Napoli con mister Frustalupi che concede fiducia l terzino Giannini dal 1° minuto, mentre i nerazzurri, impegnati anche in Youth League in questa stagione, mandano Giovane, Lozza e Zuccon in panchina.

Gara combattuta nel primo tempo con l’Atalanta che ci prova al 16′ e al 18′ con Renault e Fisic, ma non trova fortuna. Al 28′ però il Napoli va in vantaggio con D’Agostino il cui tiro dal limite si insacca sotto all’incrocio. Ci provano poco dopo De Nipoti per la Dea e Cioffi per i partenopei, ma si va a riposo con gli azzurrini di mister Frustalupi avanti di una rete.

Nel 2° tempo il Napoli prova il tiro al 55′ con Di Dona, poi la pressione dell’Atalanta si fa sentire sempre più, tocca a Sidibe e Renault spaventare il Napoli, ma il n.1 azzurro classe 2002 Idasiak risponde presente con due ottimi interventi. Ma lo stesso portiere polacco degli azzurri si supera ancora in questa ripresa opponendosi benissimo alle conclusioni di De Nipoti, ancora Renault e Omar Shakur al 92′ (subentrato).

Il Napoli Primavera vince 1 0 contro l’Atalanta di mister Brambilla e ottiene. dopo due sconfitte casalinghe consecutive contro Samp e Pescara, la prima gioia in casa al cospetto di una squadra forte.

Bologna-Juventus-Milan e ora Atalanta, il Napoli le ha battute tutte finora, vola a 12 punti e diventa ufficialmente la mina vagante di questo Campionato Primavera 1

 

 



Source link

About The Author

Related posts