Il derby a sorpresa in finale di FA Cup

Il derby a sorpresa in finale di FA Cup


Le favorite di Manchester lasciano posto alle due sorpese di Londra: la finale di Fa Cup è il derby che nessuno si aspettava

Di:

19 Luglio 2020 Alle 21:10

Ci si aspettava una finale in salsa Manchester, ma a sorpresa sarà Londra la vera protagonista della Fa Cup. I due derby incrociati ci hanno restituito un risultato che forse nessuno si aspettava: United e City, le due squadre nettamente favorite per vincere questa coppa, sono cadute rispettivamente per mano di Chelsea e Arsenal, di certo non le avversarie più in forma da affrontare in questo periodo.

Soprattutto i Gunners, rimasti imbrigliati nell’ennesima stagione deludente e in un decimo posto in campionato che adesso potrebbe assumere un sapore totalmente diverso. Battere un Manchester City fiacco e irriconoscibile rappresenta comunque una grande iniezione di fiducia per una squadra che fino a oggi non ne aveva combinata una giusta, ma che adesso ha la grande occasione per poter svoltare.

Photo by MATTHEW CHILDS/POOL/AFP via Getty Images

Contro il Manchester United la partita era sicuramente più equilibrata, anche se al momento i Red Devils sono una delle squadre inglesi più in forma, tanto da non aver mai perso da quando è ripartito il campionato. O meglio, fino a quando non hanno incontrato i Blues: la squadra di Lampard nell’ultimo periodo ha vissuto tanti alti e bassi che rischiano addirittura di spedirla fuori dalla top 4 e quindi dalla qualificazione diretta in Champions League. Ma in Fa Cup per loro fortuna la storia è diversa.

Photo by Andy Rain/Pool via Getty Images

Neanche lo United nella sua migliore forma è riuscito ad avere la meglio, finendo schiacciato dai gol di Giroud, Mount e dall’autorete di Maguire. La maledizione che ha colpito la città di Manchester è stata più forte di qualsiasi pronostico, tanto da regalarci una finale tutta londinese tra Chelsea e Arsenal, non proprio il derby che tutti si aspettavano. Sarà la partita che potrà salvare la stagione dei Gunners o incoronare il nuovo progetto di Lampard e dei suoi giovani che al primo anno si ritrovano già a combattere per una coppa importante, la più antica della storia del calcio.



Source link

About The Author

Related posts