le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C

le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C


LE PAGELLE DEL BOLOGNA

SKORUPSKI 6: un paio di interventi miracolosi nel primo tempo, ma anche qualche responsabilità sul gol di Sanabria dove poteva fare meglio. La media è la sufficienza.

TOMIYASU 5,5: non ha particolari colpe sui gol, ma stavolta manca anche in fase di spinta dove di solito fa la differenza. È anche vero che in inferiorità numerica è tutta un’altra cosa.

DANILO 4,5: la sua peggior partita con la maglia del Bologna. Doppio errore in occasione del gol dello 0-1: sale in ritardo tenendo in gioco Masiello e si da anticipare da Soumaoro che segna. Male anche nello 0-2, quando si fa ubriacare da Sanabria.

BANI 5,5: qualche imprecisione senz’altro, ma non capitombola come il resto del reparto. Difficile però assegnargli la sufficienza.

DENSWIL 4,5: parte bene, ma cala con il passare dei minuti commettendo errori su errori. Imbarazzante poi quello che fa al 90′, quando sbaglia lo stop e stende Sturaro concendendo rigore e procurandosi il cartellino rosso.

SCHOUTEN 4: intervento da rosso diretto, decisione ineccepibile. Sicuramente non era sua intenzione fare un entrata così, ma si tratta dell’evento che ha praticamente deciso la partita. Mancherà a Udine.

POLI 5,5: prova come sempre a caricarsi la squadra sulle spalle, ma questa volta ci riesce poco. Nel complesso a centrocampo è quello che affonda per ultimo.

ORSOLINI 5: l’inferiorità numerica del Bologna non lo aiuta, ma è anche vero che suoi sussulti non se ne ricordano. Giornata no.

SVANBERG 5: inutile nasconderlo, Soriano è un’altra cosa. E fa rimpiangere non poco la sua assenza, sbagliando spesso il posizionamento e giocate di facile entità.

BARROW 6: l’unico che tenta di inventare qualcosa. Nella ripresa gli unici tiri verso la porta di Perin sono suoi, difficile chiedergli di più.

PALACIO 5,5: la generosità non gli manca, ma pecca di concretezza negli ultimi venti metri. Gli ultimi quindici minuti li gioca sulle gambe, esausto.

DALLA PANCHINA

DOMINGUEZ 5,5: si vede poco, ma di certo la situazione della partita non lo ha aiutato.

SKOV OLSEN 5,5: tenta un paio di giocate ma è troppo timido. Deve credere più in sè stesso perché i numeri li ha.

JUWARA S.V.



Source link

About The Author

Related posts