le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C

le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C


LE PAGELLE DEL BOLOGNA

SKORUPSKI 8: decisivo nel primo tempo, ancor di più nella ripresa quando para il rigore calciato da Lautaro. Ciliegina sulla torta il miracolo finale su Sanchez.

TOMIYASU 6: così così in fase difensiva, con Young che diverse volte lo mette in difficoltà. Nella ripresa Mihajlovic lo richiama in panchina.

DANILO 7: monumentale, se nel primo tempo il Bologna è sotto solo 1-0 è soprattutto merito suo. Anche nella ripresa si fa valere come non mai.

DENSWIL 5: spiace criticarlo sempre, ma i fatti parlano chiaro. Si addormenta in occasione del gol di Lukaku, meglio nella ripresa ma non basta per evitare l’insufficienza.

DIJKS 5,5: non è ancora al meglio della condizione, nella ripresa stende Candreva concedendo il penalty all’Inter. Ma può crescere solo giocando.

SCHOUTEN 6,5: essenziale nel centrocampo rossoblù. Sempre attento e lucido con la palla tra i piedi, ha talento da vendere.

DOMINGUEZ 6,5: meno dominante di Schouten, ma ha il merito di imbucare Barrow per il gol partita.

ORSOLINI 5,5: grave l’errore sotto porta nel primo tempo, è lui il primo a lamentarsi di sè stesso. Nella ripresa Mihajlovic preferisce concedergli un po’ di riposo.

SORIANO 5,5: nel primo tempo è tra i pochi a salvarsi, spettacolare il pallone imbucato per Orsolini. Nella ripresa viene espulso per proteste, rosso un po’ eccessivo.

SANSONE 5,5: anche lui fatica a entrare in partita, ci prova dalla distanza ma sempre con poca precisione. Anche lui esce nella ripresa.

BARROW 7: così cosi nel primo tempo, sembra un altro giocatore nella ripresa. Prima un palo clamoroso e poi il gol partita, sempre più decisivo.

DALLA PANCHINA

JUWARA 7,5: sfiora il gol in un paio di occasione, prima di trovarlo realmente. Fa espellere anche Bastoni, cosa chiedere di più?

BANI 6: meglio di Tomiyasu soprattutto in fase difensiva.

PALACIO 6: dà più imprevedibilità all’attacco ma pecca di lucidità in certe occasioni.

SVANBERG S.V.

BALDURRSON S.V.



Source link

About The Author

Related posts