le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C

le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C


LE PAGELLE DEL BOLOGNA

SKORUPSKI 6: spettatore non pagante. Spiazzato sul rigore, per il resto non deve mai sporcarsi i guantoni.

MBAYE 5,5: grave la leggerezza con la quale stende Dessena in area di rigore. Si riscatta parzialmente servendo l’assist per il gol di Orsolini, ma non basta per arrivare alla sufficienza.

DANILO 6,5: Torregrossa e Ayè non la vedono mai, prestazione maiuscola. Nel finale rischia di combinare una frittata regalando un corner al Brescia, ma per sua fortuna la squadra di Corini non ne approfitta.

BANI 7: impreziosisce una gara già di per sè positiva con il gol nel finale che regala i tre punti al Bologna. Man of the match.

DENSWIL 6,5: una delle sue migliori prestazioni da quando è arrivato a Bologna. Nella ripresa ferma una bella ripartenza bresciana con una scivolata da manuale.

SCHOUTEN 7: padrone del centrocampo. Nel primo tempo è sublime, sfiora anche il gol. Cala nella ripresa ma la sua gara resta comunque di altissimo livello.

POLI 6,5: anima e cuore di questo Bologna, nella ripresa è soprattutto lui a fare gioco in mediana. Trascina i suoi da vero capitano.

SANSONE S.V.: pochi minuti per lui, esce per infortunio.

SORIANO 5,5: è l’anello debole dell’attacco rossoblù. Fatica a trovare la posizione tra le linee, e commette qualche errore tecnico non da lui.

ORSOLINI 7: nel primo tempo realizza un gol da attaccante vero poco dopo averne sfiorato un altro. Nella ripresa lascia spazio a Skov Olsen.

PALACIO 6: si mangia due gol clamorosi, ma il suo svariare sul fronte offensivo è sempre importante. E nel finale realizza l’assist per il gol finale di Bani.

DALLA PANCHINA

BARROW 6: tanta buona volontà, anche se spesso sbaglia la scelta da fare. Deve limare ancora l’aspetto tecnico.

SKOV OLSEN 6: si mangia un gol clamoroso nel finale. Ma entra con l’atteggiamento giusto.

SANTANDER 6: si crea un’occasione importante, poco altro.



Source link

About The Author

Related posts