le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C

le pagelle dei rossoblù – Calciomercato Bologna F.C


LE PAGELLE DEL BOLOGNA

SKORUPSKI 6,5: il tiro di Benassi è imparabile, nella ripresa salva su Chiesa con un intervento miracoloso.

TOMIYASU 6,5: è tra i pochi che palla al piede sa sempre cosa fare. Sulla sua fascia svolge bene entrambe le fasi.

BANI 6: ha il compito di limitare Vlahovic e ci riesce bene. L’intesa con Danilo funziona sempre di più.

DANILO 6: arginare gli attacchi della Fiorentina non sembra un’impresa, anche perché la Viola si preoccupa più di difendere. Ad ogni modo il suo lo fa come sempre.

DENSWIL 5,5: è fuori ruolo, ok, ma certi stop non si possono lisciare in quel modo. Difensivamente parlando non demerita, ma i limiti tecnici con la palla tra i piedi iniziano a far preoccupare.

MEDEL 5,5: sempre sottotono rispetto al resto della squadra. Non incide in nessun modo, prestazione anonima in mediana. E non è la prima volta.

POLI 6: più in palla rispetto al compagno di reparto, ma questa volta fatica a trovare gli spazi giusti in cui inserirsi o giocare il pallone. Comunque sufficiente.

SANSONE 5,5: prova a creare ma non gli riesce quasi nulla. Se a Lecce era stato uno dei migliori lo stesso non si può dire della sfida di ieri.

SORIANO 6: come i suoi compagni non riesce a scardinare la difesa della Fiorentina tutta arroccata dietro. Meglio quando agisce da mezz’ala.

ORSOLINI 7,5: la prestazione di per sè non era stata granché, ma quello che fa a tempo scaduto è poesia: punizione quasi dalla riga di fondo calciata con potenza e precisione che piega le mani a Dragowski.

PALACIO 6: segna dopo pochi minuti, ma il Var annulla tutto per fuorigioco. Solito movimento instancabile in avanti.

DALLA PANCHINA

SANTANDER 6,5: si vede poco, ma ha la caparbietà di credere su un pallone che sembrava perso e conquista la punzione che Orsolini trasforma poi nell’1-1 finale.

SVANBERG S.V.

SKOV OLSEN S.V.



Source link

About The Author

Related posts