Liga NOS, la partita da non perdere: Portimonense-Benfica

Liga NOS, la partita da non perdere: Portimonense-Benfica


Dopo il passo falso con il Tondela il Benfica deve riprendere la sua marcia: ma la Portimonense è ripartita col botto in Liga NOS

Il primo turno post sosta del campionato portoghese è stato all’insegna delle sorprese e il duello tra Porto e Benfica in vetta alla classifica si è rinnovato con un doppio passo falso. Per quanto riguarda la squadra di Lisbona la Liga NOS ripartirà dalla Portimonense,  penultima in classifica che però rappresenta a oggi una delle avversarie più temibili da affrontare.

A Portimão infatti andrà in scena una partita con punti pesantissimi in palio, seppur ai due lati opposti del campionato. Se il Benfica si gioca il titolo, la Portimonense vuole ancora rincorrere una salvezza che dopo il successo sul Gil Vicente sembra nuovamente fattibile, per quanto nessuna delle avversarie da rincorrere abbia perso nell’ultimo turno.

(Photo by Koji Watanabe/Getty Images)

Ma la Portimonense è una squadra con un progetto serio, inceppata in una stagione al di sotto delle aspettative dopo qualche stagione di stazionamento in Primeira Liga. La proprietà brasiliana ha infatti portato grande stabilità nell’Algarve, regione in forte crescita sul piano calcistico (e da sempre grande attrazione turistica balneare) che fa riferimento proprio alla squadra di Portimão.

Per questo la rincorsa salvezza dei ragazzi allenati da Paulo Sérgio ha grossi margini di credibilità, pur dovendo recuperare 6 punti alla coppia Marítimo-Paços de Ferreira, o 7 al Tondela, per togliersi dall’ultimo posto con ancora nove giornate a disposizione.

portimonense

(Photo credit PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP via Getty Images)

Chiaro che l’impegno con il Benfica non facilita questa rincorsa, anche perché la squadra allenata da Bruno Lage viene da un pareggio deludente contro il Tondela pur avendo dominato l’incontro e ha una rosa decisamente più attrezzata per non perdere altri punti nel testa a testa con un Porto che è apparso meno in salute.

Sarà un testa-coda anomalo, con tanto da perdere per entrambe. Sicuramente l’incontro da non perdere in questa giornata di campionato portoghese.



Source link

About The Author

Related posts