Liverpool irragiungibile: il record di Salah e la magia di Anfield

Liverpool irragiungibile: il record di Salah e la magia di Anfield


Doppietta di Salah alla sua vittima preferita e Anfield non crolla: tutti i numeri del Liverpool, la squadra irragiungibile di questa Premier League

Di:

14 dicembre 2019 Alle 15:37

Nessuno può togliere il Liverpool dal suo trono: la stagione che potrebbe condurre i Reds al titolo dopo 30 anni continua a regalare grandissime emozioni a Klopp e alla sua banda, l’unica squadra a non aver mai perso in Premier League in questo campionato.

Anche nel 2-0 contro il Watford, una partita quasi esclusivamente a senso unico contro l’ultima forza del campionato in pensa crisi, il Liverpool ha regalato spettacolo, confermandosi ancora una volta come la regina dei numeri impossibili. Il dato che desta più clamore è quello relativo ad Anfield, la casa perfetta diventata una corazza negli ultimi due anni. Con la vittoria contro gli Hornets infatti, i Reds sono imbattuti da 99 partite casalinghe partendo da una situazione di vantaggio nel primo tempo. Tradotto: quando segnano, non perdono mai.

Ed è facilissimo capire il perché. L’emblema della novantanovesima partita è Momo Salah, un giocatore meno in vista rispetto a due anni fa ma di certo non meno letale: con la doppietta di oggi sale a quota 9 reti in stagione, un bottino che non gli permetterà di concorrere per il primo posto della classifica dei marcatori, ma che basta e avanza ai Reds in questo momento. I suoi due gol poi sembravano quasi scontati, dato che prima di oggi al Watford ne aveva già segnati 5, trasformandola nella sua vittima preferita nei 5 maggiori campionati europei al pari con il Bournemouth.

I 49 punti raccolti in 17 partite di campionato completano il quadro di un Liverpool inarrestabile, nei numeri e sul campo: nessuna squadra in questa stagione è riuscita a tener testa ai ragazzi di Klopp, belli, divertenti e vincenti come non mai. Il tabù della Premier League potrebbe essere spezzato proprio nella stagione più magica di tutte, quella cominciata da campione d’Europa, un fronte in cui potrebbe arrivare anche un clamoroso bis.

Segui Footbola anche sulla nostra pagina Facebook.



Source link

About The Author

Related posts