Manchester City, serata da dimenticare: 3-2 Wolves

Manchester City, serata da dimenticare: 3-2 Wolves


Il Manchester City, nonostante il doppio vantaggio, perde tre a due e vede sfumare la possibilità di salire al secondo posto. Altra serata storta per i ragazzi di Guardiola.

Di:

27 Dicembre 2019 Alle 23:11

Il boxing day per il Manchester City era iniziato nel peggiore dei modi con l’espulsione di Ederson a complicare i  piani di Guardiola. I Citizens erano riusciti ugualmente ad indirizzare la gara grazie alla doppietta di Sterling; quest’anno, però, le cose non girano e allora ecco che il Wolverhampton riesce a rimontare il doppio svantaggio e a regalare un’altra serata storta ai campioni in carica. La sconfitta costa cara al City che perde la possibilità di superare il Leicester e salire al secondo posto. La seconda parte del 2019 è assolutamente da dimenticare per Aguero e compagni.

Manchester City, altra serata no

Quinta sconfitta consecutiva, tre goal presi nella ripresa e un secondo posto che sfuma; la serata del Manchester City si può racchiudere in questi tre punti. Soliti problemi messi in evidenza dai ragazzi di Guardiola a partire dalla fase difensiva a cui serve un innesto importante se la squadra vuole competere per il secondo posto e soprattutto per andare a vincere la Champions League. Questa sera è mancato anche Kevin De Bruyne; il belga, con il suo talento, è fondamentale all’interno di una squadra priva di quella scintilla necessaria per non perdere anche il secondo posto. Oggi l’elettricità ha provato a darla Sterling autore di una doppietta. E’ venuta meno il resto della squadra a partire da Aguero; l’argentino è stato costretto ad uscire per l’espulsione di Ederson.

La sconfitta del Manchester City arriva anche per merito di un Wolverhampton mai domo. I ragazzi di Espirito Santo non hanno mai mollato la propria idea di gioco e non si sono disuniti riuscendo in una mini impresa; in campo si percepiva la possibilità di ribaltare la gara considerando un City incapace di controllare in toto il match. Vittoria importante che permette di mantenere in piedi il sogno europeo; ora la sfida al Liverpool contro la squadra più forte del Mondo. Ma nel calcio mai dire mai.



Source link

About The Author

Related posts