MILAN-ASCOLI (PRIMAVERA 1): I ROSSONERI SOFFRONO MA VINCONO DI MISURA

MILAN-ASCOLI (PRIMAVERA 1): I ROSSONERI SOFFRONO MA VINCONO DI MISURA


Distinta – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Un Milan tutt’altro che brillante liquida la pratica Ascoli per 2-1 nel match valido per la 12^ giornata del torneo Primavera 1 disputato quest’oggi alle ore 11 al Vismara di Milano.

Dopo le ultime pesanti sconfitte, i rossoneri di Giunti tornano così alla vittoria contro il fanalino di coda dell’Ascoli, fermo a un solo punto in classifica.

Decide una doppietta del fantasista El Hilali nel primo tempo tra il minuto 7 e il minuto 22, prima realizzando un calcio di rigore concesso dall’arbitro e poi trafiggendo il portiere avversario con un missile partito dal limite dell’area. Il doppio vantaggio lascia presagire un’imbarcata ai danni degli avversari, ma così non è. Al minuto 35, infatti, gli ospiti accorciano le distanze con un altro calcio di rigore segnato da Alagna e costringono i padroni di casa a soffrire fino alla fine del match.

Nella seconda frazione di gioco, infatti, i rossoneri non riescono a chiudere la partita e subiscono alcune sortite offensive dei bianconeri, che non hanno nulla da perdere vista la posizione in classifica. Al minuto 80, Obaretin è addirittura costretto a farsi espellere per doppia ammonizione per fermare una pericolosissima ripartenza degli ospiti.

Dopo 3 minuti di recupero, il direttore di gara sancisce la fine del match che regala al Milan 3 punti importanti che lo portano in piena zona play-off in classifica. L’Ascoli deve recriminare per le occasioni mancate che avrebbero potuto consentire ai ragazzi di Abascal di uscire dal terreno di gioco senza l’ennesima sconfitta.

Prossimo turno: Fiorentina-Milan e Ascoli-Bologna

 

Roberto Fontana



Source link

About The Author

Related posts