PAGANESE-CAVESE (Primavera 3)- DUE a DUE al 90′, poi Naddeo decide la sfida

PAGANESE-CAVESE (Primavera 3)- DUE a DUE al 90′, poi Naddeo decide la sfida


Paganese – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Allo stadio “Piccolo” di Cercola è andato in scena questo pomeriggio alle ore 15:00 il primo “derby storico” tra Paganese e Cavese valido per il Campionato Primavera 3 (girone F).

Con un colpo di coda firmato al 90′ da Naddeo (ex Bologna), la Cavese di mister Gaetano Perrella ha espugnato il “Piccolo” col punteggio di 3-2.

Il primo tempo termina 0-0 con la Paganese di mister Matrecano e i metelliani del trainer Perrella che si danno battaglia a centrocampo, ma non creano particolari emozioni sotto rete rimandando ogni discorso nella ripresa.

Ed in effetti nel secondo tempo lo scenario del match cambia decisamente con le due squadre che segnano raffiche di gol.

Al minuto 47 è l’ex Barano di Ischia e Pisa classe 2002 Riccardo Montanino con un tiro da fuori a battere il portiere 2004 Pinestro della Paganese. Al minuto 53 Ciro Zerlenga pareggia su rigore, ma dopo 3 minuti la Cavese si riporta in vantaggio con il 2001 Ivo Quaranta che di testa batte nuovamente il numero uno azzurrostellato.

I padroni di casa non ci stanno ed è ancora Zerlenga a finalizzare una ripartenza riportando il risultato in parità. Si continua a battagliare in campo, le due squadre non ci stanno a perdere, ma sembrano anche non accontentarsi del pareggio. E al 90′ i 3 punti prendono la direzione di Cava Dè Tirreni: è Naddeo, infatti, che di testa trafigge il portiere avversario regalando così il primo successo ai metelliani.

Sabato 31 ottobre si gioca la 2° giornata di Campionato Primavera 3, la Cavese si appresta ad ospitare la Juve Stabia di mister Liguori, mentre la Paganese andrà sul campo del Foggia.



Source link

About The Author

Related posts