Pedro e Willian, gli svincolati d’oro del Chelsea

Pedro e Willian, gli svincolati d’oro del Chelsea


Alla fine di questa stagione Pedro e Willian lasceranno il Chelsea a parametro zero: ecco perché le grandi squadre dovrebbero puntare su di loro

Finisce così un’era per il Chelsea: l’addio di Pedro e Willian alla fine di questa stagione è la prima ventata di rivoluzione portata da Frank Lampard che ha deciso di basare il suo progetto sui giovani, non rinnovando il contratto ai due veterani che di fatto si sono trasformati nei parametro zero più ambiti dalle squadre di tutta l’Europa.

E il motivo non è difficile da capire. Dal Chelsea dell’ultimo titolo con Antonio Conte a quello che ha conquistato l’Europa League con Maurizio Sarri, Pedro e Willian sono sempre stati due elementi fondamentali sui quali basare l’attacco, grazie alla loro esperienza e al talento che da sempre li ha contraddistinti. Il possibile arrivo di Timo Werner e quello ufficiale di Hakim Ziyech a Londra però li taglierebbero inevitabilmente fuori da tutti i piani dell’allenatore che ha deciso di investire su profili completamente diversi e più giovani rispetto a loro: il fattore anagrafico è probabilmente l’unica discriminante che ha impedito ai Blues di proporgli un nuovo contratto, dato che entrambi in campo riescono a dare ancora il meglio di loro stessi.

Photo by Michael Regan/Getty Images

Pedro è stato il meno utilizzato tra i due, a causa di un infortunio al tendine d’Achille che lo ha costretto a stare in panchina per più di metà stagione, uno stop lunghissimo ma dal quale si è già ripreso, come ha dimostrato nell’ultima partita giocata prima del lockdown contro l’Everton, in cui è stato protagonista per 90 minuti con un gol e un assist. Molto più continuo invece il campionato di Willian che non si è fermato praticamente mai. Anche lui nella partita contro i Toffees ha portato a casa lo stesso bottino del suo collega, al quale però si aggiungono altri 4 gol e altrettanti assist messi a segno nel corso di questa atipica stagione.

Photo credit should read GLYN KIRK/AFP via Getty Images

Ma adesso, rispettivamente alla soglia dei 33 e 32 anni, i due giocatori avranno modo di affrontare l’ultima grande esperienza della loro carriera, lasciando il posto a tutti i ragazzini di Lampard che già scalpitano per conquistare i riflettori della Premier League. Pedro e Willian dunque saranno due dei nomi che infiammeranno di più il mercato come svincolati di grandissimo valore, un affare che di certo non capita tutti i giorni e che potrebbe cambiare la stagione di tante squadre disposte a puntare su di loro.



Source link

About The Author

Related posts