Premier League, la partita da non perdere: Tottenham-Arsenal

Premier League, la partita da non perdere: Tottenham-Arsenal


Sfida delicatissima tra Tottenham ed Arsenal; le due squadre, infatti, devono obbligatoriamente vincere per qualificarsi all’Europa League.

Di:

10 Luglio 2020 Alle 14:00

La trentacinquesima giornata di Premier League propone una sfida fondamentale tra due squadre che non stanno vivendo una stagione semplicissima, Tottenham ed Arsenal. Gli Spurs, dopo la brutta prestazione con il Bournemouth, hanno necessariamente bisogno di una vittoria per non perdere di vista l’Europa League; obiettivo sesto posto anche per i Gunners obbligati a riscattare il pareggio dell’ultima giornata contro il Leicester. Il North London derby si preannuncia infuocato considerando come i due club non possano permettersi errori.

Tottenham, ultima occasione

Una squadra con poca continuità; il Tottenham sta vivendo una stagione di pochi alti e troppi bassi e nemmeno uno come Mourinho sta riuscendo a risollevare le sorti di una squadra che, nella passata stagione, è arrivata in finale di Champions. La stagione degli Spurs è decisamente negativa ma per evitare il buio completo resta un ultimo obiettivo, la qualificazione all’Europa League. Delle quattro partite rimaste quella con l’Arsenal è sicuramente la più complicata; un derby sentito e che, in questa situazione di classifica, può avere un peso specifico per le sorti dei ragazzi di Mourinho. Lo Special One, se vuole concludere la stagione in modo “dignitoso”, non può permettersi di restare fuori dall’Europa e l’unico modo per evitare questo rischio è vincere il derby.

Arsenal, grande occasione

Lo scontro diretto tra Sheffield e Chelsea, unito ad uno stato di forma non proprio ottimale del Tottenham, regalano una grande chance all’Arsenal; i Gunners, conquistando i tre punti, toglierebbero dalla corsa all’Europa una pretendente e si avvicinerebbero in modo sensibile all’obiettivo. I ragazzi di Arteta possono contare sul nuovo equilibrio difensivo (un goal preso nelle ultime quattro partite) e un Aubameyang in grande spolvero. L’aspetto da migliorare è in zona goal dove la squadra concretizza meno rispetto a quanto crea; il North London derby può rappresentare la spinta decisiva per prendersi la qualificazione europea.



Source link

About The Author

Related posts