PRIMAVERA 1 – “Bum Bum” Pagliuca e il Bologna espugna il campo della Fiorentina

PRIMAVERA 1 – “Bum Bum” Pagliuca e il Bologna espugna il campo della Fiorentina


 

Pagliuca – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17 (A-B e Lega Pro), Berretti, Primavera 1 e Primavera 2.

La gara Fiorentina-Bologna, valida per la prima giornata del Campionato Primavera 1, si doveva giocare venerdì 18 alle ore 15:00, ma a causa della positività riscontrata da un giocatore della Viola al Covid-19 e’ stata posticipata ad oggi allo stesso orario, presso il Centro Sportivo “Bozzi” di Firenze.

Il match, sin dalle prime battute, ha visto il Bologna mostrarsi più propositivo e dinamico, la Fiorentina, dal canto suo, ci ha provato subito da lontano ma non ha trovato la misura giusta.

Il Bologna passa in vantaggio al 20′: Pagliuca, servito dalle retrovie, entra in area, si sposta sulla destra e con un preciso tiro supera il portiere Chiorra.

I gigliati reagiscono con conclusioni imprecise, tra queste e’ clamorosa quella fallita da Pierozzi che tutto solo in area rossoblu’ spara il destro sopra la traversa.

Nella ripresa, la Fiorentina va sotto anche di un uomo al 58′ in quanto Dalle Mura si fa espellere per doppio giallo, però i viola cercano di reagire nonostante l’inferiorità numerica. Prima ci pensa Bianco con una botta da fuori che si spegne di poco fuori alla destra di Marco Nolla poi pareggia con Nicolo’ Pierozzi il cui destro in diagonale in area da posizione ravvicinata (assist dalla sinstra di Milani) gonfia la rete.

Al 78′ il Bologna batte un calcio di punizione, ma il destro di Ruffo Luci dal limite dell’area e’ di poco alto. All’ 84′ sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi con l’ex Sudtirol Eljon Toci la cui botta termina fuori.

Al minuto 86 e’ ancora Pagliuca, figlio del noto Gianluca, a raccogliere in area un cross rasoterra partito della sinistra da parte di Rabbi e in scivolata deposita il pallone in rete per il nuovo vantaggio felsineo.

Dopo pochi minuti la Fiorentina resta in 9 uomini per l’espulsione di Bianco, i ragazzi di mister Aquilani provano negli ultimi secondi il tutto per tutto, ma la gara non cambia più.

Vince quindi il Bologna del tecnico Zauri che grazie alla doppietta di Pagliuca espugna il “Bozzi” di Firenze e conquista i primi tre punti della stagione.

Piero Vetrone



Source link

About The Author

Related posts