Scuola Calcio, spettacolo di Natale al Dall’Ara

Scuola Calcio, spettacolo di Natale al Dall’Ara


Venerdì e sabato pomeriggio tutti i bambinitesserati della Scuola Calcio e i più giovani appartenenti all’Attività di Base sono stati accolti da Babbo Natale e dai rispettivi allenatori nella splendida cornice del Dall’Ara per ricevere i gadget in delle feste natalizie.

Venerdì, dalle 17 alle 19, è stato il turno di Piccoli Amici 2014, Primi Calci 2013 e Primi Calci 2012. A tutte le categorie è stata riservata mezz’ora di tempo per consentire l’accesso sul campo, ricevere i doni rossoblù e regalarsi un giro attorno al terreno di gioco.

Sabato mattina, dalle 10 alle 12.45, invece, è stato il momento di Esordienti 2008, Esordienti 2009, Pulcini 2010 e Pulcini 2011, protagonisti chi di un torello, chi di un piccolo scambio a calcio tennis insieme a Babbo Natale.
Infine, nel pomeriggio di sabato spazio ai Piccoli Amici 2015, alle categorie più giovani dell’Attività di Base e alle atlete dell’Under 17 Femminile.

Di seguito, le dichiarazioni del Responsabile della Scuola Calcio, Valerio Chiatti:

«I nostri allenatori e rispettivi ragazzi sono riusciti nell’obiettivo di ripopolare lo stadio, visto che per questo periodo gli spettatori non possono assistere alle partite della Prima Squadra: quindi, il Dall’Ara è stata un’ottima cornice e gli atleti sono stati capaci di dipingere un bel quadro. L’idea ci è venuta, bene o male, un mese fa, lasso di tempo giusto per calcolare l’alto tasso di difficoltà per organizzare tutto ad hoc, data la situazione: non bisogna dimenticare l’attenzione per la cura degli scaglionamenti tra un gruppo e l’altro. Abbiamo cercato di regalare – visto il periodo natalizio – ai piccoli atleti, anche se per un breve lasso di tempo, un qualcosa di diverso e di originale in un contesto che non tutti possono vivere.
Un grazie alla Società che, dopo aver ascoltato la nostra proposta, ha dato il via libera all’organizzazione, senza dimenticare tutto lo staff tecnico, prodigatosi per rispettare attentamente le normative anti-Covid».

Un ringraziamento va agli sponsor del Settore Giovanile per la disponibilità nel fornire i gadget per i ragazzi: La Rotonda sul Pane, Granarolo, Selenella e i concessionari Renault di Bologna Moreno e Draghetti.



Source link

About The Author

Related posts