UNDER 15 A-B – LE “3 PERLE” di Bologna-Spal

UNDER 15 A-B – LE “3 PERLE” di Bologna-Spal


Bologna-Spal (U15 A-B): NEL GIRONE B SI È GIOCATO DOMENICA 23 FEBBRAIO il derby emiliano (ore 11:00) presso il Centro S. “Cavina” di Bologna.

Clicca Qui e RILEGGI la DIRETTA LIVE

La Redazione di Tutto Calcio Giovanile pubblica anche questa settimana l’appuntamento con la rubrica “Le 3 Perle”. Riportiamo tre momenti che il nostro inviato Piero Vetrone ha immortalato durante la gara BOLOGNA-SPAL (Under 15 A-B – Girone B) valutandoli come i più importanti, i più emozionanti o più decisivi del match.

1 – Da evidenziare le eleganti giocate del n. 4 del Bologna Daniel Ferrante. Sempre attento e preciso davanti la difesa, non disdegna il raddoppio sui compagni quando li vede in difficoltà cercando lanci lunghi, da vero play, per gli attaccanti. L’ex Modena si sta ritagliando uno spazio importante in squadra diventando sempre più un riferimento prezioso per i compagni

bologna

2 – L’asse d’attacco di sinistra della Spal, formato da Deme con Kane a supporto, ha creato alcuni grattacapi alla difesa del Bologna. Proprio nella ripresa da un’azione partita dalla sinistra (cross di Kane su assist di Deme) è stato bravissimo in elevazione il n. 9 Angeletti in area bolognese a staccare di testa trovando la via del momentaneo pareggio.

rubrica 3 perle del match tutto calcio giovanile

3 – La fantastica reazione del Bologna. I 2005 rossoblù, dopo aver subito al 41′ la rete del pari, creano ben 3 nitide palle gol in 3 minuti. Incredibile, ma vero. Prima Ferrante al 42′ sfiora l’incrocio con un bel tiro dal limite, poi Zenzola dopo 1 minuto tutto solo in area si fa parare il tiro in angolo dal bravissimo n. 1 della Spal Alessandroni, infine dal calcio d’angolo al 43′ ci pensa Crociati di testa a riportare il vantaggio. Una reazione veramente rabbiosa del Bologna che non ha permesso alla Spal per qualche minuto di uscire dalla propria area di rigore.

 



Source link

About The Author

Related posts