UNDER 16 A-B – Bologna-Parma: terminata la gara al “Cavina”

UNDER 16 A-B – Bologna-Parma: terminata la gara al “Cavina”


Under 16 a-B – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Bologna e Parma (classe 2005) sono scese in campo questa mattina alle 10:45 presso il Campo “Cavina 1” di Bologna per disputare la gara valida per il Test-Match Under 16 A-B.

Inizia la gara e, dopo i primi di sostanziale equilibrio in cui il Parma calcia in porta debolmente e Franzini para., il Bologna si porta in vantaggio con il solito Bernacci al 6’che trasforma un calcio di rigore assegnato dall’arbitro per fallo commesso da Ascolese su Omoregie.

Al 13′ Aronni del Bologna lancia in contropiede l’ex Cittadella Omoregie, vince un rimpallo con il portiere Testoni e da posizione leggermente defilata sbaglia clamorosamente il 2-0.

Nella ripresa ripartenza del Bologna, dopo un fallo dubbio, Torino serve Bernacci che porta palla da centrocampo, serve Aronni in contropiede che a tu per tu spedisce alto di poco col destro.

Al 47′ azione del Parma: Mbaye riceve palla sulla destra, la mette in mezzo di prima e Postiglioni colpisce in scivolata, bravo Franzini a coprire il suo palo. Azione seguente, dopo il calcio d’angolo, Annan la mette in mezzo sul secondo palo dove stavolta colpisce di testa in rete Postiglioni, lasciato solo. Bologna-Parma 1-1.

Al 59’ contropiede Bologna con Torino che appoggia a Ferrante, serve Bernacci che allarga a sua volta su Torino, ma il Parma rientra, poi Cesari serve De Marco sulla fascia, sul cross un difensore del Parma buca la palla arriva quindi al rossoblù Bernacci il cui stop e sinistro chiama alla grande parata Testoni alla sua destra.

Azione seguente: tiro di Ferrante in area ducale e palla sul palo alla sinistra di Testoni, ancora gran parata sul suo palo. Al 73′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla arriva sul secondo palo, destro rasoterra di Odierno (lasciato solo), e sfera in rete sul palo lontano con la palla che passa in mezzo a mille gambe.

Il Parma di mister Ghia, sotto 1-0, ribalta il match del Cavina e vince 1-2



Source link

About The Author

Related posts