UNDER 17 A-B – (GIRONE 1): VOTI e COMMENTI sulle 5 squadre

UNDER 17 A-B – (GIRONE 1): VOTI e COMMENTI sulle 5 squadre


 

Genoa 19, Juventus 15, V.Entella 11, Sampdoria 8 e Torino 3 punti. Al termine della fase eliminatoria (nel Girone 1) ecco la classifica finale che ha permesso al Genoa di vincere il raggruppamento e volare ai Quarti di Finale (battuto già il Milan 4 3 e ora semifinale secca sul campo del Bologna giovedì 24).

GENOA / VOTO 8.5 /

Il nostro giudizio, già da giovedì sera dopo Bologna-Genoa, può diventare ancora più positivo nei confronti dei rossoblù allenati dal tecnico Konko (vera sorpresa). Il Genoa Under 17 non parte bene in campionato (sconfitto 1 0 sul campo dell’Entella alla 1° giornata), poi la squadra ligure riesce, domenica dopo domenica, ad avere la meglio su Samp (nel derby), Torino, e pareggia in casa contro la Juve (nel finale da 0-1 a 1-1). Proprio questo pareggio non solo infonde fiducia nei ragazzi di mister Konko, ma li tiene a galla in classifica proiettati verso il primato. E la data storica arriva…ed è il 6 giugno! La Juventus perde in casa 0 1 contro il Genoa e subisce una clamorosa eliminazione. Ai Quarti di Finale va il Genoa (primo con +4 sui bianconeri) e domenica 20 giugno i rossoblù “fanno fuori” anche il Milan dopo un 4 3 spettacolare (1-3 ad inizio ripresa per i rossoneri) clicca qui per Genoa-Milan 

E’ un Genoa “spettacolare” (miglior difesa assieme al Lecce) il cui VOTO aumenterà, a nostro giudizio, a 9 in caso di successo sul campo del Bologna. Grande soddisfazione anche per la società ligure che vedrà anche la compagine U18 del tecnico Ruotolo ai nastri di partenza impegnata nelle semifinali scudetto di venerdì 25 (contro l’Inter).

JUVENTUS / VOTO 5- /

E’ pur vero che la squadra bianconera di mister Pedone alla fine si fa superare da una “signora” squadra come il Genoa ma dalla Juventus gli addetti ai lavori si aspettano sempre il meglio. La classe 2004 piemontese in due occasioni non riesce a conquistare il bottino pieno: andata e ritorno contro il Genoa dove ottiene solo 1 punto (chiude con 15 al secondo posto).

Negli altri match la Juventus (ad eccezione di quello contro l’Entella, 1 1 nell’ultima giornata, e 3 3 sul campo della Sampdoria all’esordio dell’11 aprile) conferma la sua forza segnando anche gol a raffica, ma  il doppio confronto contro i rossoblù di mister Konko taglia le gambe definitivamente ai bianconeri che, a mio avviso e lo dichiarammo in trasmissione a metà aprile (vedi e iscriviti al canale youtube -Tutto Calcio Giovanile), era già in semifinale! Così invece non è andata, segno tangibile che il calcio spesso regala sorprese…

VIRTUS ENTELLA / VOTO 6,5 /

Campionato “niente male” per l’Entella di mister Bonvini. I 2004 biancocelesti realizzano già un bel sogno nel primo match battendo il Genoa 1-0 (rigore di R.Costa), poi contro il Torino arrivano 6 punti (tra and. e rit.), contro la Samp solo 1, infine la doppia sfida contro la Juventus termina 4 0 a Vinovo, mentre nel return match i liguri strappano il pari (1-1) in casa. Il 16 maggio si gioca Genoa-Entella, i biancocelesti resistono più di un tempo, poi si piegano 3-0 al Genoa. L’Entella dispone sicuramente di un attacco anemico (solo 8 gol segnati), ma chiude al terzo posto con 11 punti. Nonostante la retrocessione della prima squadra in serie C, può tranquillamente affermare:” io la capolista (e attuale semifinalista) l’ho battuta…” 

SAMPDORIA / VOTO 5,5 /

La Samp parte forte bloccando in casa la Juventus sul 3-3, ma col passar delle settimane si scioglie come neve al sole perdendo, entrambi di misura, i derby contro il Genoa, poi 4-2 sul campo della Juve e collezionando solo due successi (Entella e Torino). L’attacco non delude (13 gol fatti) ma la difesa (con 18) risulta la seconda più battuta del Girone (su 40 squadre solo 15 fanno peggio). Ad onor del vero la Samp, nelle 10 gare giocate, non subisce mai “imbarcate” contro avversari e spesso le sconfitte sono di misura.

TORINO / VOTO 4 / 

Sicuramente la delusione del Girone 1. I granata chiudono co 3 punti (1 vinta all’ultima giornata sul campo della Samp) e 7 sconfitte. Campionato da dimenticare per mister Menghini e i suoi 2004!



Source link

About The Author

Related posts