Willian, il nuovo leader del Chelsea

Willian, il nuovo leader del Chelsea


Il Chelsea, da quando la Premier è ripartita, ha trovato in Willian l’uomo chiave; il brasiliano ha realizzato quattro goal e due assist in cinque partite.

Di:

11 Luglio 2020 Alle 17:14

Il Chelsea, da quando è ripartita la Premier League, ha conquistato dodici punti sui quindici disponibili prendendosi il terzo posto; il principale protagonista del periodo dei Blues indossa il numero dieci. Stiamo parlando di Willian, autore di quattro goal e due assist in cinque partite; il brasiliano ha dimostrato fin da subito una condizione fisica invidiabile e sta trascinando i suoi compagni alla prossima Champions League. Un momento d’oro iniziato prima dello stop forzato considerando le reti contro Liverpool ed Everton; queste ultime prestazioni potrebbero modificare il destino di Willian in scadenza di contratto? La palla, in questo caso, passa alla dirigenza ma intanto il classe 1988 regala momenti di grande calcio.

Willian, il cecchino del Chelsea

Nelle ultime settimane Willian si è dimostrato infallibile sui calci piazzati ed infatti ha segnato tre volte su calcio di rigore e una su punizione. Qualità ma soprattutto tanta freddezza dagli undici metri per un giocatore arrivato, in totale in Premier, a nove goal e sette assist. Ala destra in grado coprire anche gli altri due ruoli della trequarti, ha come caratteristiche principali l’uno contro uno e la capacità di creare la superiorità numerica. Ultimamente si sta specializzando anche in zona goal risultando determinante per le ambizioni del Chelsea. Per il finale di stagione, in cui i Blues vogliono mantenere il terzo posto e vincere la FA Cup, Lampard potrà contare su un giocatore che finalmente stra trovando continuità

Il futuro di Willian

Al momento il futuro di Willian è lontano da Stamford Bridge; il brasiliano, insieme a Pedro, è in scadenza di contratto e non ci sono notizie di un possibile rinnovo nonostante la società, viste le ultime prestazioni del numero dieci, sembra intenzionata a trattenerlo. Ogni tipo di discorso, però, è rimandato al termine di una stagione in cui il Chelsea può ancora levarsi belle soddisfazioni.



Source link

About The Author

Related posts